Scultura Nuova Terraviva

L’Associazione organizza corsi di falegnameria e di scultura (su legno o su pietra) sia per ragazzi che adulti. In genere si tratta di corsi individuali (max due persone contemporaneamente) perché siamo limitati come spazio di banchi, morse, sgorbie, etc. Nel corso di falegnameria usiamo attrezzature che ci siamo fatti noi e che sono simili a quelle che anticamente usavano i falegnami (cavallo per scortecciare, tornio manuale,…) per poter sviluppare (specie nei ragazzi) le abilità manuali e di ritmo. Ovviamente, specie gli adulti, possono poi anche usare l’avvitatore e altri attrezzi industriali (seghetto alternativo,…). In genere si comincia costruendo uno sgabello a tre gambe perché implica tutte le principali operazioni di falegnameria compresa la “battuta” per costruire piccoli mobili senza chiodi.

Nella scultura su pietra usiamo la pietra leccese che è molto morbida o l’alabastro (più costoso e più duro, ma non come il marmo) che consente opere abbastanza rapide ma di elevata qualità (con la carta vetrata si può arrivare a mille).

Nella scultura su legno si apprende l’uso delle sgorbie sia per realizzare opere figurative che “non finite” che sculture organiche basate sull’armonia delle forme e delle curve e su concavo-convesso o basso rilievi.

Quest’arte sviluppa le forze di volontà e quindi si addice in modo particolare alla nostra epoca.

Per informazioni telefonare ad Andrea (348 22 62 976).